Call us toll free:
Nessuno deve rimanere indietro !
Call us toll free:
28 mag 2016
Commenti: 0

Come iniziare a usare Mapillary

Le belle giornate stanno per iniziare e quindi mi sembra giusto parlarvi di una cosa che è rimasta nel cassetto per qualche mese: Mapillary

Ma andiamo con ordine. Quando parlo con qualcuno di OSM e cerco di invogliarlo a mappare la sua zona ho notato che la conversazione si svolge sempre in due fasi:

  1. FIGATA!!! Ovvero l'entusiamo iniziale per un bel progetto al quale si può contribuire
  2. Eh si ma io non ho tempo… Perchè è vero: per mappare su OSM ci vuole tempo, pazienza e passione.

Durante l'ODDIt Matera 2015 ho assistito a un talk su Mapillary e dopo averlo usato un po' posso dire che può essere molto utile e divertente per chi, pur volendo contribuire ad un progetto open e di crowdsourcing, non ha molto tempo da dedicargli. 

Leggi di più


26 mar 2016
Commenti: 0

La casualità perfetta di Spotify

L'algoritmo di Spotify. Fu questa la risposta alla domanda posta nel 2014 ai nostri lettori: di cosa vorreste leggere su Data Culture? Naturalmente Spotify non ha un solo algoritmo quindi la risposta è caduta nel dimenticatoio.

Mesi fa, utilizzando l'app, mi è tornata in mente quella domanda perchè lo shuffle mi dava più volte lo stesso artista in sequenza riproducendo una mia playlist, quindi mi sono chiesto, come funziona il rimescolamento?
Fortunatamente non sono stato il primo ad avere questo dubbio e in tanti hanno scritto al servizio che ha dato una risposta molto esaustiva sul blog dei suoi laboratori, risposta che cercherò di spiegare in poche parole qui di seguito.

Leggi di più


30 gen 2016
Commenti: 0

Crea il tuo curriculum con TimeMapper

TimeMapper è un'applicazione web sviluppata dagli Open Knowledge Foundation Labs che permette di creare mappe interattive e timeline in pochissimi click, bastano solo alcune piccole accortezze.

Leggi di più


26 dic 2015
Commenti: 0

Wheelmap: mappa l’accessibilità con un click

Oggi parliamo di un evento svoltosi il 3 dicembre 2015 e che mi segnalò a suo tempo il mitico Andrea Borruso (se non sapete chi è l'abbiamo intervistato a giugno), il #MapMyDay, la giornata dedicata alla mappatura delle accessibilità e delle barriere architettoniche presenti intorno a noi. Per far partecipare più persone possibili, e diffondere l'evento in tutta Italia, Open Data Sicilia ha tradotto tutti i documenti ufficiali e le istruzioni su come partecipare presenti sul sito principale.

Io ho iniziato a mappare i posti dove sono stato utilizzando l'app di wheelmap.org (c'è la versione iOS, Android, WindowsPhone).

Leggi di più


20 giu 2015
Commenti: 1

Open data contro le mafie. La mappa interattiva di Confiscati Bene

Siamo arrivati all'ultimo appuntamento della rubrica #dataculture prima delle vacanze estive e, come consuetudine, abbiamo deciso di raccontarvi una storia. Parlo al plurale in quanto l'intervista che leggerete è stata scritta a quattro mani, le mie e quelle di Grazia Pugliese, a coronamento della collaborazione iniziata a settembre 2014.

Abbiamo dedicato l'ultimo articolo dell'anno scorso a una storia che arrivava da lontano, da oltreoceano: come cercare casa sfruttando gli open data. Oggi, invece, torniamo in Italia per parlarvi di un progetto dall'alto valore umano oltre che scientifico: Confiscati Bene.

Leggi di più


23 mag 2015
Commenti: 0

Data Explorer: dataviz free e open source

Qualche mese fa abbiamo parlato di GapMinder, un tool per la data visualization veramente forte. Questo mese torniamo su quel filone con Data Explorer, un tool free e open source veramente leggero e sfizioso per chi ha necessità di visualizzare dati.

Il primo step da compiere è scaricare il tool dal loro sito. Non va installato nulla quindi, appena finirà il download, siamo già pronti a lavorare.

Leggi di più


18 apr 2015
Commenti: 2

Come realizzare e condividere infografiche con infogr.am

Oggi parliamo di infogramun tool web che mi è stato consigliato da Piersoft qualche giorno fa e che mi ha subito appassionato.
Ormai le infografiche sono ovunque, sono belle, esplicative e richiestissime. Infogram rende la loro costruzione semplice e veloce.

Leggi di più


21 mar 2015
Commenti: 3

SocioViz: un nuovo tool per la social network analysis

Torna #dataculture nel primo giorno di primavera e lo facciamo con una novità nel campo della social network analysis 'per tutti': SocioViz.
Al momento, il tool è in beta (qui a #dataculture, e Startup Calabria in generale, siamo sempre sul pezzo) quindi non aspettatevi magie. Ma basta preamboli e andiamo su SocioViz!

Leggi di più


22 gen 2015
Commenti: 3

Gapminder World: la magia della dataviz

Qualche hanno fa, guardando dei vecchi TED talk, ne ho visto uno che mi ha letteralmente folgorato: era Hans Rosling che mostrava la forza della data visualization.

Hans Rosling, medico, accademico e public speaker svedese, mostrava come va il mondo con l'enfasi e la partecipazione di un commentatore alla finale dei mondiali di calcio. Tutti pendevano dalle sue labbra ed erano incantati dal bubble chart che si muoveva mentre lui commentava. A quel punto mi sono chiesto: chissà come si fa? Che software bisogna usare?. Non è stato difficile risalire al software. Il prof. Rosling è cofondatore della Gapminder Foundation che ha sviluppato Trendalyzer, un software che usava in quel talk del 2006.

Leggi di più


20 dic 2014
Commenti: 1

Crea e condividi le tue mappe con TileMill

Ultimo appuntamento del 2014 con #DataCulture! Nella prima edizione abbiamo parlato di come si diventa un OpenstreetMapper, la scorsa puntata era dedicata ad Osmose un tool per correggere le mappe, oggi finalmente si parlerà di come riutilizzare i dati e costruire le nostre mappe.

Oggi creeremo una mappa interattiva dei dati ISTAT sulla produzione di rifiuti e il riciclaggio nelle città copoluogo di provincia.

Leggi di più