Call us toll free:
Nessuno deve rimanere indietro !
Call us toll free:
05 ago 2017
Commenti: 0

Festival dei beni non comuni: a Villapiana la seconda edizione di Digital Doors

Lo scorso anno il debutto. Ora è tutto pronto per la seconda edizione di Digital Doors, festival dei beni non comuni, che si terrà dal 17 al 19 agosto 2017 a Villapiana (CS). Un appuntamento estivo targato Cool_Frame, laboratorio creativo con sede nel caratteristico centro storico calabrese, che anche quest’anno apre le sue porte a tutti coloro che intendono avvicinarsi al mondo dell’arte e delle tecniche digitali. 

Leggi di più


11 apr 2017
Commenti: 0

Invasioni Digitali 2017: invadiamo il borgo di Brienza

Siete pronti a partecipare alla V edizione di Invasioni Digitali? A partire dal 21 aprile e fino al 7 maggio, musei, borghi, mostre e luoghi d’arte verranno letteralmente invasi da chi aderirà alla manifestazione: grazie all’uso di strumenti digitali come smartphone e tablet, i tesori italiani spesso nascosti o poco conosciuti torneranno alla luce e avranno massima diffusione sul web.

Come ogni anno anche Startup Calabria sarà tra i partner dell’iniziativa e, in tema con lo slogan nazionale “Culture has no borders”, valicheremo per la prima volta i confini regionali per spostarci in Basilicata. Fermamente convinti che la cultura sia il modo migliore per superare limiti e confini di ogni genere, non solo fisici ma anche mentali, domenica 30 aprile a partire dalle 10:00 invaderemo lo splendido borgo di Brienza (PZ) per andare alla scoperta di uno dei luoghi più suggestivi d’Italia.

Leggi di più


03 ott 2016
Commenti: 0

Creativi a lavoro: Deborah De Rose e la nuova rubrica per Startup Calabria

 

C’è chi guarda alle cose come sono e si chiede “perché”.

Io penso a come potrebbero essere e mi chiedo “perché no?” 

Robert Kennedy 

 

In quanti modi possiamo esprimere la creatività? Cosa significa essere 'creativi'? In che modo la creatività è indispensabile nella realizzazione concreta dei nostri sogni, dei nostri progetti? Inizieremo a scoprirlo oggi, grazie a un entusiasmante viaggio in compagnia di Deborah De Rose, giovane mamma avvocato, creativa, visionaria, nonchè founder di Interazioni Creative, un progetto di innovazione sociale made in Calabria. #creativialavoro, questo il titolo della nuova rubrica mensile curata da Deborah, sulla quale non voglio anticiparvi nulla. Sarà Deborah a parlarcene più nel dettaglio, dopo averci raccontato un po' di sé, della sua vita, dei suoi progetti.

Leggi di più


31 ago 2016
Commenti: 0

Digital Doors: live performance, workshop e networking a Villapiana

L’innovazione può nascere e svilupparsi anche dai piccoli centri. Ora più che mai, sono proprio le piccole realtà locali a farsi promotrici di eventi e iniziative legate al mondo culturale e del digitale che, solitamente, troviamo solo nelle grandi città. In Calabria ne abbiamo molti esempi, come la Guarimba Film Festival ad Amantea o il Cleto Festival.

Solo qualche giorno fa, si è conclusa un’interessante iniziativa della quale eravamo partner, che ha avuto luogo a Villapiana, un piccolo borgo dell’Alto Ionio cosentino, realizzata dalla neonata “Cool_Frame”, una tre giorni ricca di workshop, mostre, live painting, videomapping, visual e dj set. 

Leggi di più


06 lug 2016
Commenti: 1

Alto Ionio. Modelli e best practices: incontro con #lacalabriacherema

L'evento, nato da una sinergia tra #lacalabriacherema, associazione fondata dall’imprenditore Daniele Rossi e Startup Calabria, si svolgerà nel pomeriggio del 9 luglio presso un luogo suggestivo dal quale sarà possibile ammirare un panorama mozzafiato: la Masseria Agriturismo Torre di Albidona.

L'obiettivo dell'incontro è quello di creare un momento di confronto e dialogo tra le realtà che operano positivamente nell'alto Ionio cosentino. I partecipanti all'incontro (imprenditori, associazioni, startup) potranno raccontare la propria storia in modo da testimoniare, con il loro operato, la possibilità di una Calabria diversa, lontana dai tristi luoghi comuni. 

Leggi di più


24 mag 2016
Commenti: 0

012 Factory Calabria si racconta. Intervista a Domenico Casaleno

La notizia della sua nascita è già apparsa su tutti i giornali: 012 Factory, realtà innovativa nata a Caserta, ha deciso di abbracciare anche la Calabria. A febbraio 2016, 012 Factory Calabria srl ha aperto le sue porte a Rende per diventare un punto di riferimento per gli aspiranti imprenditori della nostra Regione. Parola d’ordine: contaminazione.

Noi di Startup Calabria conosciamo da lungo tempo i founder di 012 Factory. Abbiamo raccontato la loro storia più di un anno fa, siamo rimasti indubbiamente colpiti dalla loro filosofia basata sul mettere al centro le persone, non più solo le idee. Pietro Nardi, tra i founder di 012, a gennaio 2015 ci aveva detto: «L’idea è solo un piccolo ingranaggio di una macchina molto più complessa. Quest’ultima è mossa dalle persone. In qualsiasi momento, ti dovrai relazionare sempre e solo con delle persone: clienti, fornitori, partner, ecc. Dalla mia quotidiana esperienza ho capito che erano, sono e saranno sempre le persone a fare la differenza. Questo è il modello di 012 Factory».

Ora, questo modello verrà applicato anche in Calabria grazie al coraggio e alla determinazione di un gruppo di 7 giovani imprenditori: Domenico Casaleno, Alessandro Granata, Antonio Guarasci, Ivana Pellegrino, Raffaele Giordanelli, Antonio Santoro e Mirando Bruni.

Leggi di più


09 mag 2016
Commenti: 0

Invasioni Digitali 2016: vi racconto #InvadiMuseoAmarelli

Invasioni Digitali ha sempre il potere di farti vedere il mondo che ti circonda da un’altra prospettiva, di farti scoprire un patrimonio culturale spesso sconosciuto, di farti intessere relazioni nuove. Con #InvadiMuseoAmarelli è accaduto tutto questo e, forse, qualcosa in più.

Leggi di più


25 apr 2016
Commenti: 0

Invasioni Digitali 2016: la Calabria torna a raccontarsi

Per il quarto anno consecutivo Invasioni Digitali ha fatto il suo ingresso trionfale in Calabria. Anche per questa quarta edizione la nostra Regione ha risposto con grande entusiasmo alla chiamata di Fabrizio Todisco e Marianna Marcucci, founder di Invasioni Digitali. Dal 22 aprile all’8 maggio, tanti luoghi della cultura calabresi hanno deciso di aderire all’iniziativa che ha coinvolto e coinvolgerà la popolazione locale, tanti turisti e, soprattutto, i “nativi digitali”.

Leggi di più


01 ott 2015
Commenti: 0

Turismo in Calabria: al via il Festival dell’Ospitalità

Le mosse incontro pel portico, e provò ira in cuore / che l’ospite avesse atteso alla porta (…)/

e a lei rivolto, parole fugaci parlava:/

«Salute, ospite! Sarai bene accolto fra noi. Poi tu, quando / il cibo t’avrà ristorato, dirai che cosa t’occorre».

(Odissea, Libro I, vv. 119 – 124)

 

Nell’Antica Grecia era chiamata ‘ξενία’, in italiano ‘ospitalità’, un valore dall’importanza estrema per le culture che ci hanno preceduto, la greca prima, la romana poi. Pensate che per gli antichi greci l’atto dell’ospitare qualcuno aveva un carattere sacro; si credeva, infatti, che dietro chiunque bussasse alla loro porta, potesse nascondersi un dio che, assunte le sembianze umane, metteva alla prova la generosità dell’ospitante.

E oggi? Quale valore assume il concetto di ospitalità nella nostra cultura? Recentissimi fatti di cronaca hanno riportato all’attenzione di tutta l’Europa la necessità di offrire ospitalità a chi, purtroppo, fugge dalla propria terra d’origine a causa di conflitti interni.

Ma ospitalità, oggi, vuol dire anche interfacciarsi con un ambito molto interessante per l’economia del nostro Paese, quello turistico. È proprio questo l’aspetto che verrà indagato nella tre giorni che si terrà a Reggio Calabria, dal 2 al 4 ottobre, durante il Festival dell’Ospitalità, un evento organizzato da EverMind srl e Terrearse Lab

Leggi di più


26 set 2015
Commenti: 0

Un anno di TAG Cosenza. La voce ai protagonisti

Ricordo ancora nitidamente la prima volta che sentii parlare del Talent Garden. In quella caldissima giornata di luglio 2013, durante il meeting di Italian Startup Scene Calabria, un allora per me sconosciuto Davide Dattoli raccontava a tutta la platea cosa fosse il Talent Garden, l’innovatività degli spazi, un nuovo modo di ripensare al modo di lavorare di ognuno di noi.

Ero appena entrata in questo mondo fatto di innovazione e startup. Sentir parlare di coworking mi entusiasmò molto e il primo pensiero che mi attraversò la mente mentre parlava Davide era uno solo: «Come mi piacerebbe avere una scrivania al Talent Garden! Come sarebbe bello avere un Talent Garden qui al sud».

Leggi di più