Call us toll free:
Nessuno deve rimanere indietro !
Call us toll free:
31 ott 2014
Commenti: 0

Nils Astrologo, un videomaker tra le nuvole

Quanto è importante la creatività nella realizzazione di un’idea? Per una startup indubbiamente moltissimo. Se, poi, la creatività del singolo è condivisa e ‘compartecipata’ allora può trasformarsi in vera genialità.

Leggi di più


25 ott 2014
Commenti: 0

TAGS: scaricare i tweets con Google Sheet

TAGS: scaricare i tweet con Google Sheet. Dopo la pausa estiva riprende la rubrica Data Culture! Prima di tutto vorrei ringraziare tutti quelli che, alla chiusura della prima edizione, mi hanno contattato per chiedermi quando avrei ripreso nuovamente con la rubrica, e Startup Calabria che ci ha creduto a febbraio scorso e ci ricrede per la seconda volta quest'anno.

Leggi di più


24 ott 2014
Commenti: 0

Cristian Micheletti, un creativo davvero virale

Quando lo incontriamo per la prima volta è concentratissimo. Sotto la visiera del suo cappellino dei brillanti occhi azzurri che scrutano e poi sorridono. È Cristian Micheletti, uno dei nove creativi partecipanti alla prima edizione del Favella Lab.

Leggi di più


21 ott 2014
Commenti: 1

SMAU Milano 2014: tra i protagonisti 12 realtà calabresi

SMAU, l’evento di riferimento per tutte le realtà che operano nel settore digital e ICT, apre le porte a 200 startup pronte a portare una ventata di freschezza alle imprese italiane. Dal 22 al 24 ottobre, Milano diventerà la capitale dell'innovazione digitale.

Leggi di più


20 ott 2014
Commenti: 0

Creative Commons e Copyright, le licenze nel digitale

Creative Commons
Le licenze di Creative Commons sono state ideate nei primi anni del nuovo millennio dal Prof. Lawrence Lessig, uno dei massimi esperti statunitensi nel settore del Copyright, e dal suo gruppo di lavoro della Stanford University. Il Creative Commons è un modello intermedio che va ad inserirsi tra i due estremi rappresentati dal diritto d’autore tradizionale, nel quale tutti i diritti sono riservati, e dal public domain, caratterizzato dal principio nessun diritto riservato. Nello specifico, le licenze di Creative Commons si insediano all’interno del perimetro delineato dal Copyright e, prendendo le mosse dal modello alcuni diritti riservati, permettono al detentore dei diritti d’autore di disciplinarne utilizzo e distribuzione, riservandosi solo alcuni dei diritti che la legge, altrimenti, gli riconoscerebbe di default. Le motivazioni che nel concreto possono spingere il titolare dei diritti d’autore a preferire il Creative Commons al Copyright sono moltissime. In genere la scelta si basa su un semplicissimo assunto: non sottoporre le proprie opere agli schemi di protezione imposti dalla normativa sul diritto d’autore, ritenendosi, al contrario, proficuo – non in termini economici diretti, quanto indiretti, ossia in ragione della maggior diffusione delle opere – condividere con gli utenti la circolazione dei contenuti.

Leggi di più


20 ott 2014
Commenti: 0

Se non passo la palla la mia squadra perde

"Dovete guardare il compagno che avete accanto, guardarlo negli occhi. 

Io scommetto che ci vedrete un uomo determinato a guadagnare terreno con voi, che ci vedrete un uomo che si sacrificherà volentieri per questa squadra, consapevole del fatto che quando sarà il momento voi farete lo stesso per lui.

Questo è essere una squadra signori miei.

Perciò o noi risorgiamo adesso come collettivo, o saremo annientati individualmente. È il football ragazzi, è tutto qui.

Allora, che cosa volete fare?"

(Monologo di Al Pacino, nel ruolo di Tony D’Amato, nel film Ogni maledetta domenica)

Leggi di più


17 ott 2014
Commenti: 0

Viaggiare a piedi raccogliendo sogni. La storia di Darinka Montico

Dal 21 marzo 2014 sta attraversando l’Italia da Palermo a Baveno, in Piemonte. Rigorosamente a piedi. E senza un euro in tasca. Il suo progetto si chiama Walkaboutitalia, un cammino in solitaria durante il quale raccoglie i sogni di chi intreccia la propria avventura con la sua. È Darinka Montico, trentatreenne piemontese, viaggiatrice per passione, sognatrice nel dna, amante della scrittura e della fotografia. 

Leggi di più


13 ott 2014
Commenti: 0

Derek Redmond e la forza della perseveranza

Qualche settimana fa, l’ Università degli Studi della Basilicata, ha conferito a tutti quegli studenti che avessero maturato – sia per la laurea triennale sia per quella specialistica – una votazione del 110 e lode il Premio Laureati Eccellenti. In occasione della cerimonia, svoltasi il 23 settembre, dopo i saluti istituzionali del rettore e del direttore del CAOS (Centro di Ateneo Orientamento Studenti), ha preso la parola Pasquale De Lisa, HR Senior Manager Dompé farmaceutici. 

Leggi di più


10 ott 2014
Commenti: 1

Intervista a Gip, art director del Favella Creative Lab

Ogni cosa bella è destinata a finire. Altre sono destinate a continuare, come l'esperienza dei nove creativi del Favella Creative Lab, primo laboratorio temporaneo per viaggiatori creativi, che ha avuto luogo a Cantinella (Corigliano Calabro) in provincia di Cosenza, dal 18 al 26 luglio 2014. 

Leggi di più


06 ott 2014
Commenti: 0

Maker Faire Rome 2014 raggiunge 90.000 visitatori

Maker Faire Rome 2014. Dopo il successo della prima edizione 2013 torna l’evento più importante dedicato ai makers. Ovviamente non potevamo mancare a questo importante appuntamento legato agli “artigiani digitali”, stampanti 3d, Arduino, Fablab, droni e robot. L’evento, rispetto allo scorso anno, ha raddoppiato i numeri passando da 40.000 a 90.000 visitatori. Questi ultimi sono stati accolti in uno dei luoghi più innovativi di Roma: l’Auditorium Parco della Musica, in via Pietro Coubertin. L’evento, inoltre, segue di pochi giorni l’importante nomina di  Riccardo Luna – autore del best seller “Cambiamo tutto. La rivoluzione degli innovatori” – a digital champion italiano. 

Leggi di più